Salute orale: perché è importante prendersi cura del sorriso?

Salute orale: perché è importante prendersi cura del sorriso?

Prendersi cura quotidianamente della salute orale può sembrare un gesto scontato. In realtà, più della metà della popolazione mondiale soffre di malattie dentali come carie e gengiviti dovute ad una scarsa cura dell’igiene orale. Anche i problemi che ci sembrano irrilevanti, se trascurati, possono aggravarsi, spesso rendendo necessari degli interventi più invasivi. 

La salute orale è direttamente connessa ad alcune tra le azioni più comuni che compiamo ogni giorno come mangiare, parlare e sorridere. Trascurando la salute del cavo orale compromettiamo queste funzioni, influenzando negativamente la vita quotidiana. 

Il 20 marzo si celebra la Giornata Mondiale della Salute Orale per sensibilizzare la popolazione a prendersi cura quotidianamente del cavo orale. Le iniziative promosse durante questa giornata hanno come scopo quello di diffondere l’importanza di una corretta e quotidiana igiene orale.   

Scopriamo insieme come prendersi cura quotidianamente del sorriso.

Spazzola i denti tre volte al giorno con un dentifricio al fluoro

Anche se può sembrare un gesto scontato, spazzolare i denti con costanza è il primo passo per eliminare la placca batterica e avere un sorriso in salute. Per uno spazzolamento efficace è importante utilizzare uno spazzolino con le setole morbide e la testina piccola: risulterà più semplice raggiungere ogni area della bocca. Ricorda inoltre di sostituire lo spazzolino ogni tre mesi o non appena ti accorgi che le setole cominciano ad aprirsi. 

Passa il filo interdentale tutti i giorni

Lo spazzolino non è in grado di rimuovere i residui di cibo che rimangono intrappolati tra i denti. L’unico modo per eliminarli è passare il filo interdentale

Termina con il collutorio

Dopo aver spazzolato per bene i denti e aver passato il filo, è buona abitudine sciacquare la bocca con del collutorio. È preferibile scegliere un collutorio senza alcol e ricco di fluoro, una sostanza in grado di rinforzare la superficie dei denti.

Limita gli zuccheri

Anche seguire una dieta sana ed equilibrata può contribuire a mantenere il sorriso in salute. In particolare, è importante limitare il consumo di cibi e bevande che contengono un’elevata quantità di zuccheri. In questo modo si riduce la possibilità di sviluppare la carie. 

Prendi appuntamento dal dentista almeno una volta all’anno 

La visita dal dentista è uno strumento di prevenzione fondamentale: attraverso un controllo, il dentista può verificare lo stato di salute di denti, bocca e gengive. Il suo occhio esperto può cogliere i sintomi di eventuali problemi anche agli stadi iniziali, in modo da intervenire tempestivamente, prima che la situazione peggiori. La frequenza con cui effettuare un controllo è stabilita dal dentista in base alle singole esigenze del paziente. 

Effettua una seduta di igiene orale professionale almeno una volta all’anno

Questo trattamento, comunemente conosciuto come pulizia dei denti, serve per rimuovere in profondità la placca che si accumula all’interno della bocca. Anche in questo caso la frequenza dipende dalla situazione di partenza del paziente. 

Tutti i comportamenti sopra elencati sono essenziali per migliorare il tuo stato di salute orale e per prevenire le malattie dentali. 

___

Informazioni pubblicitaria ai sensi della legge 248/2006 e 145/2018- Direttore Sanitario Dr.ssa Manuela Caira Iscrizione all’Ordine dei Medici e Odontoiatri di Cuneo n° 553